Sostienici

Abbiamo bisogno di Te!

Sab - Dom CHIUSI

Lun - Ven 9.00 - 13.00
 

Un gesto ed il mondo intorno a me cambiò

Mi capita spesso per lavoro di scrivere articoli, raccontare storie di fatti e di persone.

Qualche settimana fa mi sono imbattuto nella storia di Erika, una ragazza che praticava da tempo kickboxing ma che ha dovuto abbandonare anni fa a causa di un incidente in cui perse una gamba. Non so perchè, ma mi bastò l’intuito ed un articolo di giornale per percepire lo stato d’animo e il carattere di questa ragazza: indomita, testarda, motivata a perseverare e ad allenarsi come boxer nonostante il suo limite fisico e nonostante tutto.

La prima immagine che annotai all’inizio del mio pezzo, citava una frase presa dal primo film di Fast&Furious, in cui Toretto, il protagonista del film ad un certo punto dice:“Vivo ad un quarto di miglio al secondo”.

Mi sembrò il modo migliore per provare a descrivere Erika. Pubblicai l’articolo. Esattamente un’ ora dopo ebbi modo di vedere con piacere che Erika aveva apprezzato il mio pezzo su di lei, lo condivise sul suo profilo personale e mi ringraziò pubblicamente dicendomi:“Io non ti conosco. Ma tu hai capito perfettamente”.

In quel momento esatto in cui lessi il suo commento il mondo intorno a me cambiò: ero sereno e contento. Mi trovavo su un autobus e sparirono in un attimo tutti i pensieri e le preoccupazioni contingenti che stavo vivendo in quel preciso momento in un “Puff”!

Capii che quello che faccio per lavoro ed innanzitutto per passione poteva avere un senso più profondo. Poteva regalare un sorriso a persone che si sentono comprese e capite nonostante non ci sia alcuna confidenza. E forse può essere un reale supporto a chi giorno per giorno insegue con difficoltà e fatica i propri sogni. Vidi un mondo che cambiava intorno a me, ma non capisco ancora se sono solo io a vederlo o c’è veramente un mondo che cambia grazie a piccoli gesti, fatti più o meno consapevolmente con il cuore.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

14 + 17 =

×

Iscriviti alla newsletter di Artademia e ricevi tutti gli aggiornamenti!

Lascia la tua email per prendere parte al progetto.